Quaderni di ricerca

PEOPLE LAB: l'osservatorio permanente di UBI Pramerica.

People Lab è l’osservatorio permanente di UBI Pramerica nato con lo scopo di monitorare il sentiment degli italiani rispetto ai  più rilevanti fatti di cronaca e ai temi di interesse collettivo per verificare se e quali ricadute tale percezione ha sulla propensione al risparmio e agli investimenti degli intervistati.

Con cadenza periodica UBI Pramerica prenderà in analisi un campione di persone rappresentativo della popolazione italiana con l’obiettivo di comprendere e  studiare come i fatti di attualità  e le più rilevanti notizie influenzino le opinioni, gli atteggiamenti e i comportamenti degli investitori e il loro futuro finanziario e di cosa comporti  tutto ciò.

Da sempre UBI Pramerica presta una grande attenzione ai risparmiatori e alla necessità di favorire una maggiore consapevolezza nelle loro scelte d’investimento e nella gestione dei risparmi. In tal modo vogliamo essere, ancora una volta, al fianco dei risparmiatori attraverso un progetto incentrato sull’ascolto e sulla vicinanza.
Leggi i risultati della 1rilevazione - Aprile 2017.

Gli italiani conoscono il loro IO FUTURO?

Per essere sempre più vicina agli investitori UBI Pramerica ha chiesto a un campione rappresentativo di italiani di proiettarsi nel futuro, focalizzare i principali obiettivi da raggiungere e riflettere sull'adeguatezza del proprio atteggiamento nei confronti del risparmio.
E' emersa la diffusa difficoltà di proiettarsi in un futuro che vada oltre i 10 anni e di individuare con chiarezza obiettivi e bisogni più lontani nel tempo.

La Grey Zone: il periodo di transizione tra lavoro e pensione.

Da sempre vicina alle necessità del cliente, UBI Pramerica ha ascoltato la voce degli italiani per capire le aspettative di questi ultimi legate al mantenimento del tenore di vita negli anni che precedono la maturazione del diritto alla pensione e per valutare l'impatto e la preparazione, in quel periodo, a un'eventuale riduzione o assenza di reddito. E' emersa una nuova realtà, la Grey Zone, il periodo di incertezza fra lavoro e pensione.